NOTIZIE&DOWNLOAD PRIMO STOCCAGGIO FANGHI IN REGIONE PER LA COOP. SAN BIAGIO!

PRIMO STOCCAGGIO FANGHI IN REGIONE PER LA COOP. SAN BIAGIO!

Il 30/05/09

In risposta ad una mission aziendale che vede da anni la coop impegnata nella impiego di fanghi agronomici come risorse rinnovabili e nella ricerca di utili economie per le proprie aziende socie, la Cooperativa Agricola San Biagio dal 24/05/09 con Prot. n.158 della Provincia di Ravenna e’ titolare di una autorizzazione per l’attività di messa in riserva di rifiuti speciali non pericolosi prodotti da terzi costituiti da fanghi di depurazione da destinare a recupero, per uso agronomico (ai sensi dell’art. 210 del D.Lgs. n. 152/06).

La messa in riserva dei fanghi (R13) ottenuta alla fine di un lungo percorso autorizzatorio che ha raccolto i pareri favorevole di Comune di Ravenna, Provincia di Ravenna e ARPA, Sezione Territoriale di Ravenna e Faenza, è finalizzata all’accumulo per destinarli a recupero agronomico ai sensi di quanto previsto dalla direttiva della Regione Emilia Romagna n. 2773/04 e s.m.i nel rispetto delle modalità ivi indicate. A questo scopo è stata individuata una struttura per la messa in riserva da svolgere in un impianto sito in Comune di Ravenna, già esistente (in precedenza utilizzata come stalla) ed adeguatamente attrezzata per il deposito dei fanghi e la loro movimentazione. I fanghi prodotti da terzi per cui è ammessa la messa in riserva (R13) sono esclusivamente i seguenti CER:020705, 020204, 020502 e 190805.